martedì 10 aprile 2012

Paccheri con crema di fave e speck croccante

Trovato qualche minuto, siamo corsi a postare questa ricettina... in realtà faceva parte del nostro menù di Pasqua, che tutto è stato, tranne che leggero... Ma a questo primo non potevamo proprio rinunciare e se lo proverete, capirete il perchè!

INGREDIENTI (per 4 persone)

280 gr di paccheri
100 gr di fave secche
1 patata
1 cipolla grande+1 pezzo per le fave
2 fette di speck spesse mezzo centimetro
sale
olio extravergine di oliva


PREPARAZIONE

Per le fave

Lavate le fave e mettetele in un tegame capiente, aggiungete un pezzo di cipolla, una patata tagliata a cubetti, un filo di olio, sale e coprite di acqua (circa 4 dita sopra le fave). Lasciate cuocere coperto a fuoco basso fino a quando le fave non risulteranno molto tenere e l'acqua si sia ridotta fino ad arrivare più o meno al livello delle fave. Passatele ora al mixer riducendole in purea.

Per la pasta

Cuocete i paccheri in abbondante acqua salata, intanto scaldate abbondante olio extravergine in una padella antiaderente e fate soffriggere la cipolla che avrete tagliato a fettine sottili, fino a quando non saranno ben dorate.
A parte, in un'altra padella antiaderente ben calda, fate tostare lo speck tagliato a listarelle fino a che non risulti croccante.

Scolate la pasta e saltatela sul fuoco per un minuto aggiungendo poco alla volta la crema di fave. Impiattate e versatevi sopra un po' di cipolle con il loro olio ed infine lo speck croccante.


Buon appetito!





4 commenti:

  1. una bella idea di primo piatto, ben presentato ma mi piace il sapore abbinamento tra fave e speck

    RispondiElimina
  2. un bellissimo piatto che proverò al più presto.
    Complimenti per il tuo blog mi piace molto proprio per questo mi sono unita ai tuoi sostenitori
    Passa da me se ti va

    RispondiElimina
  3. Buonissimi questi paccheri...

    RispondiElimina
  4. Quante cose da imparare...
    questa cosa fave e speck è proprio la fine del mondo!

    RispondiElimina